Piano di studi

Cibi sani per menti affamate

Premessa
In un contesto artistico e professionale dove i linguaggi espressivi dialogano incessantemente creando continue ibridazioni tra l’analogico e il digitale, diventa fondamentale, nell’universo della comunicazione e dell’arte, acquisire la padronanza delle strategie comunicative e sviluppare competenze operative riguardo ai mezzi tecnologici.
Il panorama multimediale delle arti e del design si è evoluto verso la creazione di nuovi settori e campi d’intervento, anche grazie alle nuove figure professionali richieste da un mercato in continua evoluzione. Per rispondere a questa crescente domanda, i designers, nell’ambito della comunicazione, dovranno essere in grado di utilizzare le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie e dall’uso dei software sempre più avanzati, senza inaridire la sfera creativa.

Obiettivi formativi
Il corso di studi offre un percorso di alta formazione per la creazione di figure professionali di elevata preparazione e qualificati per operare in tutti i settori della comunicazione; dell’animazione – sia nella sua concezione tradizionale che nell’utilizzo di software e render 3D; della tipografia e della grafica in movimento finalizzata alla realizzazione di “title design” per sigle, film e trasmissioni televisive; del video, dalle tecniche di ripresa all’editing.
L’intento principale del corso è fornire agli studenti una visione culturale e una consapevole padronanza tecnico-espressiva nel campo del visual design, del video e della “motion graphic”.

Prospettive occupazionali
Gli sbocchi occupazionali e professionali per i diplomati sono da individuarsi nel sempre più vasto settore della comunicazione (comparto video e animazione). I diplomati, inoltre, potranno svolgere attività di alto contenuto creativo nel sistema dell’arte contemporanea, in diversi ambiti tecnologici e nella libera professione di visual designer.

Tipologia della prova finale
La prova finale consiste nella discussione di una tesi redatta su specifico progetto e costituita da una produzione originale laboratoriale, accompagnata da un apparato storico-critico e metodologico. La tesi sarà svolta sotto la guida di due relatori, uno per la parte laboratoriale, l’altro per la parte teorico-storico-critica o metodologica.

 

L’elenco dei corsi

Fenomenologia degli stili
Base – Crediti 6

Metodologia della progettazione
Base – Crediti 8

Video editing
Base – Crediti 6

Type Design
Base – Crediti 6

Tecniche di animazione
Caratterizzante – Crediti 8

Modellazione e Rendering 3D
Caratterizzante - Crediti 8

Video
Integrativa - Crediti 6

Estetica dei new media
Integrativa – Crediti 4

Illustrazione
Integrativa - Crediti 6

Workshop
Base – Crediti 2

Video music
Base – Crediti 6

Cultura del Progetto
Base – Crediti 8

Art direction
Base – Crediti 6

Storia del cinema e del video
Base – Crediti 6

Tecniche di animazione digitale
Caratterizzante – Crediti 8

Tecniche di animazione 3D
Caratterizzante  – Crediti 6

Sound design
Integrativa – Crediti 4

Workshop
Base – Crediti 2

Stage
Base – Crediti 2

Tesi
Base – Crediti 12