Una storia in una foto_8


Da piccolino nei mesi estivi io e la mia famiglia trascorrevamo parecchio tempo al mare… non facevo castelli di sabbia come tutti gli altri bambini ma me ne stavo ore ed ore ad osservare i gabbiani volare. Ero affascinato dalle loro grida e dai tuffi a sfioro nell’acqua alla ricerca di qualche pesciolino.

D’inverno la riviera si svuota, i gabbiani tutti i giorni  si fanno quasi un ora di viaggio verso la discarica di Urbino per cercare qualcosa da mangiare.

Vorticano tutta la mattina sopra la discarica e come flotte di aerei in formazione di attacco si lanciano in picchiata per cercare cibo.

 

 

Giacomo Pirozzolo